Il Grande Cuore di TDMitalia
La comunità italiana degli appassionati di Yamaha TDM
 
Tour delle Marche 2012
12 e 13 maggio 2012
[Calendario Eventi]

SAMMENEDETTE

Lu mònne 'ntire pù pure ggèrà
lu mònne 'ntire comma sta piantate,
e quanne scillu tutte reggerate,
revì jècche e tte sinte ricrìa.

Quiste jè nu paèse 'ffatturate;
se lu sci viste 'n te lu pù scurdà
e lu frastìre che cca capetate
ce revè, preste u tarde, 'n ce penzà!



J'atre pajìce ce pò pure dì!
Appitt'a nnuje, ccuse 'nn'arèvente
jècche ji murte ji fa rebbevì!

Sammenedètte, care bbille mì,
lu mare, tune jè lu ppiù lucènte,
lu cìle tùne jè lu ppiu ttrecchì!

Bice Piacentini

SAMMENEDETTE

Il mondo intero puoi pure girare,
il mondo intero come sta piantato,
e quando l’hai tutto rigirato,
torni qua e ti senti rinascere.

Questo è un paese incantato;
se l’hai visto non lo puoi più scordare
e il forestiero che c’è capitato
ci torna, presto o tardi, non ti preoccupare!

Gli altri paesi, possono pure dire!
di fronte a noi, cosa non diventano:
qui i morti li facciamo resuscitare!

San Benedetto, caro bello mio,
il tuo mare è il più lucente,
il tuo cielo è il più turchino!

San Benedetto del Tronto, con il suo mare lucente e il suo cielo turchese, quest’anno a maggio sarà il punto di riferimento del Tour delle Marche 2012 organizzato dalla contrada delle Canocchie.

In sella alle nostre moto vi faremo scoprire tutta la suggestiva bellezza di un territorio a confine tra storia e attualità, tra Stato Pontificio e Regno Borbonico, tra Marche e Abruzzo.

Percorrendo strade sinuose vi lascerete affascinare dalla particolarità di un paesaggio che in pochi chilometri racchiude il mare e la montagna, attraversando le verdi colline e i loro caratteristici borghi medievali.

Bice Piacentini nella sua poesia non a caso lo definisce incantato e allora ... lasciamoci incantare!!!!

La base del raduno sarà l'hotel Parco dei Principi a Grottammare (AP). A disposizione oltre ai servizi di pernotto, colazione, cena e bevande in sala ristorante; un ombrellone con 1 lettino e una sedia a sdraio nella nostra spiaggia privata e un ombrellone con due sedie a sdraio nella nostra piscina; parcheggio interno alla struttura; rimangono esclusi gli extra personali.

Qui di seguito i link per le iscrizioni nonchè i prezzi e le modalità di pagamento.

Maggiori dettagli verranno pubblicati più avanti.

PER ISCRIVERTI CLICCA QUI
PER VEDERE L'ELENCO PARTECIPANTI CLICCA QUI


I PREZZI

I prezzi in albergo si intendono a persona in mezza pensione:

  • camera singola € 75
  • camera doppia € 55
  • camera tripla € 50
  • solo cena € 25
  • pranzo sabato € 15
  • pranzo domenica € 25

Il pagamento dell'intera quota deve essere effettuato entro il 15 aprile con le seguenti modalità:

1) Conto BancoPosta (Bonifico o Bollettino Postale)
Ente Poste Italiane
N° c/c: 86720646
ABI: 07601
CAB: 13200
CIN: Y
IBAN: IT 76 Y 07601 13200 000086720646
Intestato a Belli Paolo via Garampa 2349, Cesena (FC)
Causale: Canocchie 2012 e nickname
In caso di versamento con Bollettino Postale aumentare l'importo di 1,00 Euro
Non indicare TDMitalia come beneficiario, il sistema non riconosce!

2) Ricarica Carta PostePay
Basta recarsi in un uff. postale e chiedere di ricaricare la carta N° 4023600551345145 intestata a Belli Paolo oppure on line sul sito delle Poste per i titolari di carta postepay indicando data ed ora precisa dell'operazione.

Dopo il pagamento mandare conferma tramite e-mail ai cassieri specificando:

  • Pagamento per Tour delle Marche 2012
  • Nome e Cognome
  • Nickname
  • L'importo pagato
  • Se l'avvenuto pagamento è stato effettuato con bonifico,bollettino postale o tramite ricarica PostePay (in questo caso, indicare anche data e ORA del pagamento e l'eventuale Ufficio Postale)


I PERCORSI


IL PROGRAMMA

SABATO 12 MAGGIO

mattina, 101km

Pronti,... l’appuntamento è fissato per le ore 9:15 qui alla stazione di servizio API, all’uscita del casello A14 di San Benedetto del Tronto, partenza, ... chi è già arrivato il venerdì partenza dall’hotel alle 9:00. Tempo per rifornimento, caffè, sigaretta e basta, via!!! Alle 9:30 il mitico serpentone inizierà a danzare nelle verdeggianti colline abruzzesi con lo spettacolare panorama della vallata del Tronto sulla destra ed i monti della Laga di fronte, fino ad arrivare a Civitella del Tronto, uno dei borghi più belli d’Italia per la prima sosta. A disposizione circa mezz’ora per una visita al borgo ed alla Fortezza.

Civitella sorge su una rupe rocciosa di travertino ed è sovrastata dalla Fortezza, ultimo baluardo dei Borbone prima dell’Unità d’Italia.
http://www.comune.civitelladeltronto.te.it/

Risaliti sulle nostre moto, percorrendo un breve tratto della SS81 che collega Teramo ad Ascoli Piceno, ci addentreremo nei meandri del parco nazionale del Gran Sasso d’Italia che vigilerà sommo e maestoso dall’alto dei suoi 2.912m, fino al nostro arrivo a Basto di Valle Castellana, primo vero obiettivo del raduno: l’appuntamento culinario. I simpatici e calorosi Paolo e Rosa, proprietari e gestori dell’agriturismo il Faro Verde, ci accoglieranno con succulenti piatti tipici della tradizione locale:

ANTIPASTI
affettato di salumi misti,
assaggi di formaggi vari,
bruschetteria mista,
antipasti fritti ( verdure, ...)
PRIMI
timballo ai funghi,
pappardelle al cinghiale,
bevande e caffè.

pomeriggio, 127km

Rifocillati ( “satolli” come si suol dire da queste parti) ed in piena digestione, si riparte alla volta del Monte Piselli, stazione sciistica invernale largamente battuta dai locali. Dopo circa 25 Km di strada provinciale verso Ascoli Piceno, inizia la piacevole salita verso San Giacomo che stuzzicherà i più irrequieti. Come prassi dopo la salita c’è la discesa che terminerà in quel di Ascoli Piceno; sosta in zona centrale per una visita in Piazza del Popolo con il suo famoso Caffè Meletti, e perché no un assaggio delle sconosciute olive all’ascolana.

Non meno interessante sarà l’ultima cavalcata della giornata verso la base dell’evento; ormai in terra di canocchie con Ascoli Piceno alle spalle ed il fiume Tronto ad indicarci la rotta verso il mare, inizieremo a conoscere i borghi medievali che caratterizzano il nostro territorio, Castorano, Spinetoli, Acquaviva Picena. La strada panoramica ci condurrà a San Benedetto del Tronto per percorrere la famosa Riviera delle Palme fino a Grottammare.

Cena La sala ristorante del Parco dei Principi proporrà un menù di pesce:
spaghetti alle vongole,
frittura dell’Adriatico,
buffet di contorni caldi e freddi,
frutta fresca e dolce


DOMENICA 13 MAGGIO

mattina, 152km

Ore 9:30 pronti in sella, si parte per la vera chicca di questo raduno. Girovagheremo all’interno dei verdeggianti Colli Piceni passando attraverso le antiche mura di paesini storici arroccati che godono di meravigliosi panorami. Primo tra tutti Ripatransone, noto per il vicolo più stretto d’Italia, a seguire Cossignano, Montalto, Montedinove, Appignano, per concludere con la sosta ad Offida. Anch’esso uno dei borghi pìù belli d’Italia, famoso per i dolci tipici (funghetti), la focaccia ripiena (chichi ripieno), la vasta scelta di vini D.O.C., e per il sentito carnevale che dura circa 1 mese di festeggiamenti.

Sosteremo nel caratteristico centro storico per ammirare il Palazzo Comunale con all’interno il Teatro Serpente Aureo e poco distante la Chiesa di S. Maria della Rocca. http://www.comune.offida.ap.it/it/citta/default.asp

"Dall'azzutto del mare al blu del cielo tersissimo. al verde brillante di miliardi di gemme appena dischiuse, al bianco e rosa delle nuvole di fiori di ciliegio e di pesco sparse qua e là. Insomma..... un paesaggio spettacolare in cui su ogni collina è incastonato, proprio come una gemma, un paesino di mattoni antichi, ancora arroccato lì ad attendere chissà cosa ... poi...... inizia il Luna Park
bellissimi tratti di strada perfetta, adatta anche per lasciare un po’ correre i più irrequieti (ma sempre con prudenza!!!) ci porteranno fino al ristorante”
(Plutonica citazione del Pres. Belli Paolo)

Dea Flora insieme a Dio Bacco hanno fatto il miracolo: provare per credere:

Antipasti:
Piatto unico con degustazione di salumi e specialita’della casa
Degustazione di formaggi locali accompagnati da miele di acacia fruttato
Assaggi di primi:
Tonnarelli con crudo e limone
Ravioli fatti in casa con radicchio e speck
Secondi:
Filetto di maiale in crosta di mandorle
Contorni:
Insalata di stagione
Dolce:
Panna cotta con mousse di pere escaglie di cioccolato
Bevande:
Acqua, Vino rosso delle nostre cantine Barricato Cabernet, Caffè
http://www.deaflora.it/index.php

Calendario
Calendario eventi 2017
Pranzo Nazionale
3 Dicembre 2017
Pagina Facebook TDMItalia
E-Catalogue yamaha-motor.fr E-Catalogue yamaha-motor.fr