Il Grande Cuore di TDMitalia
La comunità italiana degli appassionati di Yamaha TDM
 
Giro nelle Marche
by Ruzzino e Ittopo
[Reportage]

Domenica e lunedi con il Ruzzino e la Sissi abbiamo ripercorso parte dei luoghi da cui siamo passati in volata col MarcheinTDM.
Il tempo non ci ha voluto molto bene, ma i' Ceccherini insegna: "gli fa una sega l'acqua all'Uomo Ragno!" figuratevi a quattro cinghiali ben attrezzati!;-)

Così domenica mattina partiamo direzione Urbino verso l'albergo, Scarichiamo le moto dalla modalità Station-wagon e andiamo a mangiare dei panini in Città. Naturalmente Piove!
Optiamo per invertire il programma: il passo del Furlo con l'acqua non sta bene quindi lo lasciamo per il giorno dopo, in alternativa andiamo a visitare Le Grotte di Frasassi almeno sotto terra non piove!
Il tempo si mantiene e nel pomeriggio percorriamo felici e asciutti strade splendide tra cui una strada sterrata senza indicazioni che ci porta fino a Cartoceto e a Pergola.
L'odore e i colori dell'erba bagnata, i paesaggi da favola, i tacchini sulla strada, una nave in mezzo a un Prato (ristorante La Barca)sono cose che puoi apprezzare solo se sei col sedere su una sella!

Arriviamo alle Grotte di Frasassi per l'ultima visita, per chi non c'è mai stato gli 11euro del biglietto li valgono tutti.
L'impatto che si ha quando uscendo dal tunnel Artificiale si entra nella grotta Naturale dell'Abisso Ancona è impressionante! 8-O
Quando usciamo il tempo si è rimesso al bello quindi ci ridigiamo verso Urbino. La Cena si svolge in quel ristorante bar Pizzeria sulla strada tra l'hotel e Urbino, chi era al MarcheTdm forse se lo ricorda!
La pizza era veramente buona! Quindi un giro a conoscere Urbino illuminata!

Il Lunedì Mattina è accompagnato dall'uscita di uno splendido Sole, ne approfittiamo per gustarci con comodo le gole del Furlo! splendide,peccato l'acqua un po torbida perché gonfiata dalla pioggia del giorno prima. Ci dirigiamo quindi in su verso San Leo, l'idea è di pranzare da quelle parti, strade curve e paesaggi ci accompagnano, ma la pioggia non voleva restare a casa per cui ci raggiunge a SassoCovaro!
Cosi decidiamo di pranzare li, troviamo un osteria nella piazza sotto le logge davanti alla Rocca, il proprietario ci imbandisce una ricca tavola con affettati, formaggi, piadine, focacce, insalate e pasta fredda. Qui tra piacevoli chiacchiere e riempimenti di stomaci attendiamo fiduciosi che smetta di piovere, dopo un po' infatti smette di piovere e inizia a grandinare!

Dopo che il cielo ha dato icche potea dare, bardati con tute antiacqua, ci rimettiamo in moto verso San Leo.
Le strade che percorriamo a un certo punto iniziano ad imbiancarsi, è vero che stavamo salendo di quota ma era pur sempre troppo caldo per la neve, infatti la grandine che ci aveva fatto un saluto a Sassocorvaro era passata anche di li,lasciando a terra chicchi del diametro di 1cm e mezzo, che compatti sulla strada ci hanno costretto a una velocità misera. Indipendentemente era uno spettacolo favoloso!

Arrivati finalmente a San Leo ci rifocilliamo con un caffè caldo e scrutiamo sulla piantina la strada che ci riporterà a casa raggiungiamo la statale, scendiamo giù poi verso la Verna, Bibbiena.
Prendiamo una schiacciata alla Consuma e le miniferie sembrano ormai quasi giunte al termine :-( ma è solo un impressione, il viaggio di ritorno è lungo, tante curve e tanti km da macinare prima di raggiungere Firenze e Lucca.
A sera quando veramente ti fermi e crolli esausto ma felice sotto le coperte, sogni già la prossima occasione di incontrarsi in sella alla moto, insieme a persone veramente speciali.

Un Grazie di cuore a TUTTI i Motocinghiali e a TDMitalia!

Laura "Piranha" zavorrina di Ittopo

Il fiume Metauro prima di arrivare al Furlo

Sempre il Metauro, con il suo "canyon"...

Silvia....

Beh, sì... lo spettacolo lasciava quasi senza fiato...

No, non è l'Oregon!!

A Frasassi. TDM in parcheggio selvaggio...

Urbino... Tre personaggi e 2 TDM modello "Camper" ;-)

La futura copertina di tdmitalia.it

Paesaggi incredibili e TDM, manca solo un buon ristorante e il trittico è servito!

Il Furlo... così come appare appena svoltato il primo angolo...

Furlo. Area di parcheggio. Caldo e foto a go-go!

Sempre Silvia... ma il posto è cambiato...

Il fiume Metauro che passa nel Furlo... peccato perché l'acqua era torbida...

Sempre il solito posto, ma stavolta dal fiume è saltato fuori un "Piraña" :-D

Ittopo e le due Tidi... e i sassi che cadono dall'alto!! =:-O

Scorci... sempre dalla gola del Furlo.

Impressionante la parete a picco!

Due Tidi senza nessuno...

Due Tidi con quattro personaggi...

Sassocorvaro (PU). Piove e grandina... meglio aspettare al coperto e programmare le modifiche all'itinerario...

Sassocorvaro. Osteria "Le Logge".... Sluurrrp!

La tavola in fase di.... imbandimento!

Il lago di Mercatale visto dal terrazzino dell'osteria...

...e Mercatale di Sassocorvaro, sempre dalle finestre dell'osteria.

Calendario
Calendario eventi 2017
Pranzo Nazionale
3 Dicembre 2017
Pagina Facebook TDMItalia
E-Catalogue yamaha-motor.fr E-Catalogue yamaha-motor.fr